Leonardo Menghi

PAGINA IN FASE DI AGGIORNAMENTO

PhD Student: A.A. 2019-2022 - XXXV CICLO

  1. Centro Agricoltura, Alimenti e Ambiente (C3A) - Università degli Studi di Trento - Via E. Mach 1, 38010 San Michele all'Adige (TN);

  2. Department of Technology and Innovation - University of Southern Denmark (Danimarca), Campusvej 55, 5230 Odense;

  3. Gruppo di Ricerca "Qualità Sensoriale" - Dipartimento di Qualità Alimentare e Nutrizione - Centro Ricerca e Innovazione - Fondazione Edmund Mach (FEM) - Via E. Mach 1, 38010 San Michele all'Adige (TN).


E-mail:

leonardo.menghi@unitn.it;
lme@iti.sdu.dk;
leonardo.menghi@fmach.it

Biografia

Nel dicembre 2012, Leonardo ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Nutrizione presso l'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo discutendo una tesi dal titolo: Fisiopatologia della celiachia: ruolo della zonulina del microbiota intestinale.

A luglio 2016, discutendo la tesi: "Attese edoniche e sensoriali per i piatti a base vegetale", ha conseguito la laurea magistrale in Scienza dell'Alimentazione presso l'Università degli Studi di Firenze. La sua tesi di laurea mirava a indagare il ruolo che le attese sensoriali/edoniche e alcuni tratti psico-attitudinali (e.g. la neofobia alimentare) hanno sul gradimento atteso per i piatti a base vegetale, con il fine di identificare i driver della preferenza verso questi prodotti e mettere a punto nuove strategie volte alla promozione del loro consumo. L'intero progetto di tesi è stato svolto presso il "SensoryLab" dell' Università degli Studi di Firenze, dove Leonardo ha svolto un tirocinio di 9 mesi.

Successivamente, da febbraio 2017 a ottobre 2019, è entrato a far parte del gruppo di ricerca "Qualità Sensoriale" presso la Fondazione Edmund Mach dove ha avuto l'opportunità di dare il proprio contributo a un importante progetto in collaborazione con un partner industriale locale per l'implementazione e l'ottimizzazione di un sistema di controllo della qualità sensoriale dell'intera produzione.

Da novembre 2019 ha avviato il proprio progetto di dottorato di ricerca: "Understanding the role of human MICRObiota on SENSory perception - MICROSENS", che mira a comprendere meglio come il microbiota umano (orale e intestinale) possa influenzare globalmente la percezione sensoriale degli alimenti contribuendo così a definire le nostre scelte e preferenze alimentari. Il progetto è coordinato dal Centro Agricoltura, Alimenti e Ambiente (C3A) dell'Università degli Studi di Trento e la University of Southern Denmark (Danimarca) in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach (Italia).

Attività di ricerca

L' attività di ricerca si concentra principalmente nel comprendere il ruolo che il microbiota orale e intestinale possa avere sulla percezione sensoriale degli alimenti attraverso un approccio interdisciplinare che include le scienze sensoriali, la psicometria, la scienza dell'alimentazione e tecniche di profiling del microbiota orale e intestinale mediante piattaforme NGS.

Interessi di Ricerca

Studio della variabilità individuale nella percezione sensoriale degli alimenti;

Ruolo della percezione sensoriale degli alimenti nella determinazione delle scelte e delle preferenze alimentari;

Aspetti cognitivi e fattori psicologici alla base del comportamento alimentare;

Analisi metagenomica del microbiota intestinale e orale mediante piattaforme NGS;

Analisi univariata e multivariata dei dati.

Pubblicazioni Selezionate
  • Menghi, L., Khomenko, I., Pedrotti, M., Cliceri, D., Aprea, E., Endrizzi, I., Cavazzana, A., Biasioli, F., Giacalone, D., & Gasperi, F. (2020). Arousal influences olfactory abilities in adults with different degree of food neophobia. Sci Rep. LINK
  • Mosca, Ana C., Menghi, L., Aprea, E., Mazzucotelli, M., Benedito, J., Zambon, A., Spilimbergo, S. & Gasperi, F. (2020). Effect of CO2 Preservation Treatments on the Sensory Quality of Pomegranate Juice. Molecules 25, no. 23: 5598. LINK
  • Pagliarini, E., Proserpio, C., Spinelli, S., Lavelli, V., Laureati, M., Arena, E., Di Monaco, R., Menghi, L., Gallina Toschi, T., Braghieri, A., Torri, L., Monteleone, E., Dinnella, C. (2021). The role of sour and bitter perception in liking, familiarity and choice for phenol-rich plant-based foods. Food Quality and Preference, Volume 93, 104250, ISSN 0950-3293. LINK
  • Cliceri, D., Aprea, E., Menghi, L., Endrizzi, I., Gasperi, F. (2021). Variability in the temporal perception of polyphenol-related sensations in extra virgin olive oil and impact on flavor perception, Food Quality and Preference, Volume 93, 104249, ISSN 0950-3293. LINK

C O N T A T T I

Il Laboratorio Sensoriale si trova al piano terra del Palazzo della Ricerca e della Conoscenza (PRC) del Centro Ricerca e Innovazione (CRI) presso la Fondazione Edmund Mach (FEM).

Tel. +39 0461 615320 / +39 0461 6153188 laboratorio.sensoriale@fmach.it